Perché un acquario “barriera” è definito così?

L’acquario barriera, anche detto ‘acquario di barriera’, è un particolare tipo di acquario non per la forma ma per l’allestimento che se ne realizza infatti ciò che lo caratterizza è dato da quello che abbiamo inteso inserire all’interno e l’idea dalla quale siamo partiti; vediamo quindi quando è che siamo in presenza di un acquario di barriera…

Se utilizziamo il termine ‘barriera’ parlando del mondo sommerso ovvero del mondo marino, verrà da pensare alla barriera corallina e ciò è corretto perché un acquario di barriera è caratterizzato proprio dalla presenza, all’interno della vasca, dei coralli; per quanto attiene all’acquario di barriera si parla anche di rocce vive ovvero rocce sulle quali vi si è instaurato un vero e proprio mondo vivente dato da batteri, invertebrati di piccole dimensioni ed altro ancora.

Perché un acquario “barriera” è definito così?ultima modifica: 2013-01-03T17:32:09+01:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo
Share

Add a Comment