Primo puzzle della storia

I puzzle sono dei passatempi straordinariamente appassionanti e, taluni, costituiscono delle vere e proprie opere d’arte rafiguranti dipinti passati alla storia, paesaggi fantastici, cime innevate, oasi sulle quali si stagliano delle palme, mari caraibici con lembi di sabbia in primo piano e quant’altro.
Da poche centinaia di pezzi a qualche migliaia, con dimensioni ridotte fino ad arrivare a grandezze ragguardevoli, i puzzle sono prodotti che in molti adorano al giorno d’oggi, anche se…

Anche se l’invenzione di uno dei più famosi ed amati passatempi è cosa non recente.
Sembra infatti che già nel XIX secolo si usava comporre i puzzle ma sembra anche che il primo della storia venne realizzato attorno all’inizio della seconda metà del 1700.
L’idea geniale di un cartografo di nazionalità inglese fu di spezzettare irregolarmente una carta geografica per poi ricomporla.
Questo gesto, nato dall’idea di una persona, diede l’avvio ad uno dei più rilassanti hobby che ancora oggi tiene impegnate tantissime persone con una sola regola da osservare: inziare sempre dai quattro angoli!

Primo puzzle della storiaultima modifica: 2010-10-09T15:45:00+02:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo
Share
One Comment

Add a Comment