Curiosità: finocchio e vino

Una curiosità che ha a che fare con la storia ma anche con l’arte della cucina se in quest’ultima includiamo il vino e la relativa degustazione.
Cosa ha quindi a che fare il finocchio, pianta erbacea della famiglia delle Ombrellifere, con il vino?
Beh, basta leggere il resto dell’articolo per scoprirlo…

Abbiamo detto che questa curiosità ha a che fare sia con il mondo della cucina ma anche con la storia ed aggiungeremmo che nel discorso rientra pure il commercio… ancora non avete indovinato?
Beh, qualcuno avrebbe già dovuto intuire qualcosa avendo dato tre indizi ma per coloro i quali ancora non ci sono arrivati lo sveliamo subito.
Nelle cantine di un tempo non era insolito trovarsi davanti ad alcune porzioni di finocchio e a del vino; il finocchio, con il suo gusto, poteva rendere migliore il vino che si stava assaggiando e indurre gli avventori ad acquistarlo credendo di trovarsi davanti ad un vino di qualità.

Curiosità: finocchio e vinoultima modifica: 2010-09-05T20:00:00+02:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo
Share

Add a Comment