Perché il condor è “avvoltoio delle Ande”?

Il condor è un uccello rapace di grandi dimensioni che vive in alcune zone dell’America Latina; questa specie viene anche chiamata con un altro nome comune e cioè quello di avvoltoio delle Ande od anche condor delle Ande ma c’è da dire che un altro condor viene detto condor della California o avvoltoio della California.

Quest’ultimo popola parte dell’America Settentrionale e cioè la parte centro-meridionale degli Stati Uniti d’America – costa occidentale fino al Messico… 

Che risponda al nome scientifico di Vultur gryphus o a quello di Gymnogyps californianus – rispettivamente ‘condor delle Ande’ e ‘condor della California’ – questo rapace raggiunge dimensioni degne di nota infatti siamo nell’ordine di un’apertura alare di circa 3,20 metri per 1,40 metri di lunghezza ed un peso approssimativo di circa 12 kg per esemplare adulto.

Misure del condor a parte, questo rapace di solito vive in ambienti montuosi in Patagonia, per esempio, ma lo si può trovare anche in zone costiere.

Il motivo della denominazione di avvoltoio delle Ande per il Vultur gryphus risiede nel fatto che, essendo un avvoltoio, esso vive lungo tutta la Cordigliera delle Ande per cui ecco il nome di ‘avvoltoio delle Ande’.

Perché il condor è “avvoltoio delle Ande”?ultima modifica: 2013-10-04T12:20:00+02:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo
Share

Add a Comment