Perché il Salento è chiamato “tacco d’Italia”?

La penisola salentina, regione terminale della Puglia a cavallo tra il golfo di Taranto ed il canale d’Otranto, ha una superficie stimata in circa 5.820 kmq; il Salento è formato da porzioni di tre province quali Brindisi, Lecce, Taranto ed è una zona turistica balneare di elevato pregio nonché ricca di cultura.
Viene detta ‘Tacco d’Italia’, perché?

Se l’Italia è, come tutti sanno, uno ‘stivale’, termine derivato dalla forma che il Paese possiede, allora il ‘tacco’ è proprio dato dalla penisola del Salento.
Da qui l’espressione ‘tacco d’Italia’ o ‘tacco dello stivale’ dato alla porzione più a sud della Puglia.

Perché il Salento è chiamato “tacco d’Italia”?ultima modifica: 2009-09-20T19:18:00+02:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo
Share

Add a Comment