Perché in italiano “te” è diverso da “tè”?

Consultare un vocabolario italiano per non commettere errori di ortografia sarebbe auspicabile specie se dobbiamo scrivere qualche monosillabo ‘problematico’ infatti nella lingua italiana esiste un monosillabo che, come altri, viene usato in due differenti modi a seconda che esso sia accentato o meno.
In particolare spieghiamo perché ‘te’ è diverso da ‘tè’…

Se scriviamo la parola composta dalle lettere ‘t’ ed ‘e’ possiamo intendere due cose diverse; può quindi essere un nome di cosa o un pronome.
Rappresenta una cosa se esso è accentato (tè – bevanda) mentre rappresenta un pronome se non lo è (te lo vorrei dire).

Perché in italiano “te” è diverso da “tè”?ultima modifica: 2009-06-19T18:15:00+02:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo
Share

Add a Comment