Perché la bandiera del Brasile ha quei colori?

La bandiera del Brasile, Republica Federativa do Brasil, è una delle più belle se valutiamo l’aspetto grafico: lo sfondo verde accoglie un rombo giallo al cui interno è rappresentata la sfera celeste che risulta attraversata da una banda bianca contenente un motto.
Ogni elemento in essa riportato possiede un simbolismo legato al territorio, alle sue risorse ed anche alla storia di questo enorme paese dell’America Meridionale…

Iniziamo a parlare della bandiera brasiliana partendo dall’elemento grafico che più degli altri attira la nostra attenzione, per questo introdurremo il perché in essa è raffigurata la sfera celeste.
Essa è posta al centro della bandiera, racchiusa nel rombo giallo – oro, ed è composta da una forma circolare (celeste appunto) nella quale vi sono 21 stelle bianche ed una banda bianca che contiene il motto ‘Ordem e Progresso’.
Le stelle, che simboleggiano i diversi stati federali del Brasile, rappresentano il cielo di Rio De Janeiro (l’allora capitale) alle 8.30 del giorno del 15 novembre 1889 (dichiarazione repubblicana).
Ricordiamo che l’attuale capitale del Brasile è Brasilia ma questo solo dal 21 aprile 1960.
Abbiamo parlato del rombo giallo – oro che contiene la sfera celeste; questo elemento è posto al centro della bandiera e rappresenta le notevoli risorse minerarie (oro) che abbondano nel territorio brasiliano.
Infine c’è lo sfondo verde il quale simboleggia l’immenso patrimonio naturale costituito dalle foreste alla quale testa c’è il grande polmone verde del mondo che è la Foresta Amazzonica.

Perché la bandiera del Brasile ha quei colori?ultima modifica: 2010-02-21T16:30:00+01:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo
Share
One Comment

Add a Comment