Perché “salvadanaio” si dice così?

Oggi ci poniamo una domanda su un oggetto molto comune, il salvadanaio, ed il quesito scaturisce dal fatto che, come ben sappiamo, esso si chiama appunto salvadanaio e serve a contenere gli spiccioli, le monete, il denaro, per cui dovrebbe chiamarsi semmai ‘salvadenaro’ eppure non è così!
Il termine in questione è comunque legato al denaro ovviamente e al perché si chiami così rispondiamo nel resto dell’articolo…

Solitamente ha la forma di un maialino ma non mancano forme e colori tra i più disparati, talvolta eccentrici o eleganti, altre volte rispondenti alla migliore tradizione popolare che lo vuole con forme simili al suino già citato, a proposito di ciò ne parliamo nell’articolo ‘Perché il salvadanaio ha la forma di un maialino?‘.
Ritornando invece al perché si chiami salvadanaio, benché il termine che indica le monetine che custodisce al suo interno sia ‘denaro’, parrebbe che tale termine – quello di salvadanaio – derivi dalla lingua dialettale toscana e comunque da un termine italiano antico corrispondente a quello di denaro: danaio.

Perché “salvadanaio” si dice così?ultima modifica: 2012-04-23T16:36:00+02:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo
Share

Add a Comment