Perché si parla del supplizio di Prometeo?

Prometeo era un Titano, divinità antichissima, che aveva rubato il fuoco a Efesto ovvero il fabbro divino.

Prometeo donò il fuoco, nascosto in una canna, agli uomini rendendo migliori le loro condizioni di vita…

Zeus si accorse del ‘furto’ e, per punirlo, lo incatenò ad una montagna del Caucaso e gli fece divorare le viscere, per l’eternità, da un’aquila.

Eracle, però, liberò Prometeo poiché lo ritenne, a giusta causa, un benefattore dell’umanità intera.

Perché si parla del supplizio di Prometeo?ultima modifica: 2008-11-18T19:10:00+01:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo
Share

Add a Comment