Perché definiamo litosfera come l’unione di crosta terrestre e parte del mantello?

La suddivisione dell’interno del nostro pianeta, nello specifico, gli stati di aggregazione degli strati che lo compongono, ci permettono di definire ‘litosfera’ quella porzione formata dall’unione della crosta terrestre e della parte superiore del mantello…

Per capirci meglio possiamo dire che la crosta terrestre e la parte del mantello superiore, mantello litosferico, sono posti al di sopra dell’astenosfera, mantello astenosferico, che è fluida.

Quest’ultima è composta da materiale fuso, magma, al di sopra del quale ‘galleggia’ una porzione rocciosa, solida.

Si suole definire ‘litosfera’, dal greco: sfera di roccia, l’unione del mantello litosferico e della crosta terrestre perché entrambi gli strati sono rocciosi a differenza del mantello astenosferico.

Articoli correlati:
Perché l’interno della Terra è formato da “involucri”?

Perché definiamo litosfera come l’unione di crosta terrestre e parte del mantello?ultima modifica: 2009-05-29T15:58:00+02:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo
Share

Add a Comment