Perché in matematica si usano le parentesi?

Le parentesi sono dei simboli che, in generale, vengono usati al fine di contenere parti di un discorso.
In matematica questi simboli fungono anche da ‘contenitori’ ma rivestono una importanza notevole perché servono per modificare l’ordine di precedenza delle operazioni da eseguire.
Detto così sembra più difficile di quanto in realtà è per cui se continuate a leggere l’articolo potrete beneficiare di alcuni esempi circa l’utilizzo delle parentesi tonde, quadre, graffe e il ruolo che giocano nella risoluzione delle espressioni matematiche…

Perché in matematica si usano le parentesi?ultima modifica: 2009-09-27T14:20:00+02:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo
Share

Add a Comment