Perché piove?

Molte volte ci si chiede perché piove, perché cade la pioggia nelle fredde giornate d’inverno, per dare una risposta a tale domanda possiamo dire che la pioggia è un fenomeno del tutto naturale ed è una delle fasi del ciclo dell’acqua che si verifica sul pianeta Terra, ma perché piove ancora non lo abbiamo detto…

Il processo che porta alla pioggia é molto semplice: con l’aumento della temperatura, l’acqua presente nei mari, laghi e – in parte – nel terreno, evapora; a causa di tale evaporazione, essa si trasforma in vapore acqueo il quale risale in atmosfera raggiungendo gli strati più freddi.

A questo punto, raggiunti tali strati, il vapore acqueo condensa – proprio per la temperatura più bassa – e diviene nuovamente una sostanza liquida, ciò perché le molecole si avvicinano l’una all’altra.
La condensazione avviene formando le nuvole.

Quando le gocce in esse presenti raggiungono dimensioni apprezzabili, ricadono sulla superficie del pianeta sotto forma di pioggia.

Dimenticavamo una cosa: la pioggia caduta si misura in millimetri, se volete sapere il perché consultate l’articolo ‘Perché la pioggia si misura in millimetri?‘. 

Perché piove?ultima modifica: 2008-11-30T10:35:00+01:00da overflow975
Reposta per primo quest’articolo
Share
One Comment

Add a Comment